Stai leggendo: “All I can do is keep breathing”

Prossimo articolo: Chrissy Metz di This Is Us, un costume sul set per farla sembrare più grassa

Letto: {{progress}}

“All I can do is keep breathing”

Burke è tornato

0 condivisioni 0 commenti

Ci sono dei momenti nella vita in cui ti sembra di sentire sulla pelle che il tuo futuro sarà felice.

Stai per andare all’altare a dire “sì lo voglio” all’uomo che credi sarà tuo per sempre.

Credi che da lì in poi ci saranno delle difficoltà, certo, ma sarai il doppio più forte per affrontarle perché sarete in 2 a farlo. Insieme.

Poi lui sparisce. Sparisce dall’altare. Da casa tua. Dalla tua vita.

C’è chi canta “ti prometto che uscirò dalla tua vita talmente piano che quando ti sveglierai non te ne accorgerai, vedrai”, ma non funziona mai così. Quando se ne va quello che credevi fosse l’uomo della tua vita, per un attimo la tua vita smette di avere senso.

Anche i dottori la chiamano “fame d’aria”: è quella sensazione di soffocamento che ti prende quando sei in panico e ti sembra di non essere più capace di fare la prima cosa che hai imparato a fare nell’esatto momento in cui sei nato… respirare.

E allora ti ripeti forsennatamente “all I can do is keep breathing”, sperando che ti dia la forza di superare questo strazio. Ma sai già che per farlo avrai bisogno di avere accanto “la tua persona”, quella che ti dice che “andrà tutto bene” perché sarà lei la prima a far sì che prima o poi torni ad andare tutto bene.

Ieri sera Preston Burke è ripiombato prepotentemente nella vita di Cristina. Così come se ne era andato nel nulla, dal nulla è tornato. Ed ora la vita di Cristina è di nuovo in bilico. Lo sa lei. Lo sa Meredith. Lo sappiamo tutte noi #MalateDiGreys.

Gli ultimi imperdibili episodi della stagione 10 di Grey’s Anatomy sono in prima assoluta su FoxLife ogni lunedì alle 21. Alla fine di questi, saremo costretti a dire #ByebyeCristina.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.