Stai leggendo: Quando Izzie se ne andò…

Prossimo articolo: Elisabeth Moss difende la sua Scientology

Letto: {{progress}}

Quando Izzie se ne andò…

Ripercorriamo insieme i momenti migliori della vita di Isobel Stevens

0 condivisioni 0 commenti

Sono ormai 10 anni che seguiamo con passione gli amori e i drammi che nascono tra le corsie del Grey Sloan Memorial Hospital.

Quando ci mettemmo piede la prima volta (serialmente parlando) si chiamava ancora Seattle Grace Hospital, e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata. Alcuni momenti di Grey’s Anatomy (in onda ogni lunedì alle 21 in prima assoluta su FoxLife) però sono come quegli amori che ci tolgono il fiato anche a distanza di molto tempo.

Dopo 10 stagioni ci commuoviamo ancora pensando alle morti di Lexie e Mark, ci sconvolgiamo ancora quando ci torna in mente l’ingresso in scena di Addison e andiamo ancora in brodo di giuggiole rivivendo il momento in cui Meredith chiede a Derek “prendi me, scegli me, ama me”.

Gli episodi indimenticabili però, rimangono sempre quelli in cui qualcuno dei nostri amati dottori ci ha lasciato. E quale addio dolceamaro potrebbe mai battere quello di Isobel Stevens?

La sempre ottimista e decisa dottoressa interpretata da Katherine Heigl (pronta a tornare in tv con un nuovo progetto) ci ha regalato, nel corso delle 6 stagioni in cui ci ha fatto compagnia, alcuni dei momenti più belli e toccanti dell’intera serie, passando attraverso crisi professionali e personali tra le più dure all’interno del telefilm creato da Shonda Rimes.

Abbiamo pianto con lei quando nel finale della 2ª stagione si disperava per la morte del suo neo promesso sposo Danny Duquette.

HD

E abbiamo fatto il tifo quando durante la 5ª stagione combatteva contro la sua malattia.

HD

Grazie ad Izzie, abbiamo assistito ad un matrimonio da favola durante il 100° episodio, e Alex è diventato l’uomo che è oggi

Come dimenticare poi la sua straordinaria amicizia con George O’Malley, trasformatasi poi per un breve periodo in un buffo amore?

Ne abbiamo passate davvero tante insieme alla dottoressa Stevens, anche se alla fine ha deciso di salutarci dopo che Meredith aveva fatto di tutto per farla riassumere dall’allora capo dell’ospedale Derek.

Ci aveva provato Izzie a tornare, ma dopo la definitiva rottura con Alex, Isobel non riuscì più a sopportare di rimanere al Seattle Grace, definendolo non come la sua casa, ma solo un posto in cui aveva lavorato.

L’abbiamo vista andare via, ma nonostante siano passati anni dal suo arrivederci, noi speriamo ancora di vederla uscire un’altra volta da uno degli ascensori del nostro ospedale preferito, magari con quel bellissimo abito rosa che la faceva tanto assomigliare ad una principessa delle fiabe.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.