Stai leggendo: Porca Miseria che puntata!

Letto: {{progress}}

Porca Miseria che puntata!

Lo chef Cannavacciuolo ha riportato la pace al Boja Fauss

0 condivisioni 0 commenti

Se un locale si chiama Boja Fauss forse bisognava aspettarselo!

L’espressione in piemontese significa più o meno “porca miseria” e il problema di Luca era soprattutto questo: gestire rabbia e nervosismo in cucina. Come dice lo chef Cannavacciuolo, in questo modo i piatti riescono amari!

Ad aggravare la situazione, un tocco di presunzione di chi crede di essere un cuoco fatto e finito e la poca presenza in sala di Jacopo, l’altro socio.

Per tutti, è stata necessaria una bella dose di umiltà. Prima di definirsi chef bisogna studiare tantissimo e prima di gestire la sala di un ristorante è necessario sapere come lavora un cameriere.

Di certo per ottenere buoni risultati ci si deve sporcare le mani. E una volta riportata un po’ di pace all’interno del ristorante, Antonino ha aiutato Luca a ritrovare la serenità anche con la moglie Stefania. Insomma è stata proprio una faticata. Ma come sempre alla fine si può dire #Addios!

Guardate il backstage della puntata!

Cucine da Incubo vi aspetta ogni mercoledì alle 21, in prima assoluta, su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.