Stai leggendo: Un finale da Scandal

Prossimo articolo: Outlander 3: recensione di Calma piatta, il nono episodio

Letto: {{progress}}

Un finale da Scandal

Stagione 3: un finale con il botto che farà discutere

0 condivisioni 0 commenti

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL FINALE DI STAGIONE DI SCANDAL.

...

...

Il finale della terza stagione di Scandal sarà una bomba, letteralmente. Infatti, nella chiesa dove si sta celebrando il funerale di un senatore ucciso da Marie Wallace, è stata posizionata una bomba pronta ad esplodere. Al funerale sono presenti anche Sally ed Andrew, mentre Olivia (Kerry Washington), Jake (Scott Foley) e i membri rimanenti del B613 sono impegnati per cercare di far sopravvivere Fitz e fargli vincere le elezioni.

Sappiamo che le bomba non esploderà, ma Scott Foley ci rivela che il finale sarà comunque con il botto e non farà tutti contenti:

“Questo momento finale dividerà. Alcune persone penseranno: “Grazie a Dio, sì, è esattamente quello che volevamo vedere accadere”. Altre saranno sul piede di guerra. Twitter esploderà. Esploderà! Questa stagione la si ama o la si odia. E io ho la sensazione che ci saranno molte persone arrabbiate alla fine”.

Anche Kerry Washington la pensa come lui e aggiunge: L’ultima scena della puntata è qualcosa che non avrei mai immaginato qualche settimana fa o dopo aver visto la puntata precedente.

Insomma, se siete arrivati fino a questo punto, non potete più fermarvi. Scandal è su FoxLife, in prima assoluta, il lunedì alle 21.55.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.