Stai leggendo: Colui che negli anni ’80 cambiò il modo di fare fotografia

Prossimo articolo: Parla con Lei 2 torna a settembre: sarà amore a prima vista?

Letto: {{progress}}

Colui che negli anni ’80 cambiò il modo di fare fotografia

Giovanni Gastel: l’ospite della 2ª puntata di Project Runway

0 condivisioni 0 commenti

Colori fluo, tagli definiti, volumi esagerati: la moda anni ’80 è puro eccesso. Questa sera la sfida per gli 11 concorrenti rimasti a Project Runway sarà quella di dare a quell’eccesso un tocco innovativo e contemporaneo.

A giudicarli, oltre a Eva Herzigova, Tomaso Trussardi e Alberta Ferretti ci sarà colui che negli anni ’80 ha creato un nuovo modo di fare fotografia: Giovanni Gastel.

Classe 1967, è proprio nel decennio più colorato e trasgressivo del 20° secolo che elabora il suo stile inconfondibile, caratterizzato da una poetica ironia e una composizione equilibrata. I suoi riferimenti sono la Pop Art e l’opera fotografica di Irving Penn, ma trae ispirazione anche dallo studio dell’arte rinascimentale e al suo ideale di eleganza.

Questa sera, porterà a Project Runway tutta la sua esperienza e la sua profonda conoscenza del periodo per giudicare gli outfit dei concorrenti.

Appuntamento alle 21 su FoxLife per scoprire chi sarà il prossimo gigante della moda.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.