Stai leggendo: Grey’s Anatomy 10: il commento alla puntata 6

Prossimo articolo: Grey's Anatomy: Kelly McCreary, Sarah Drew e Jesse Williams si stanno solo divertendo a stuzzicare i fan?

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 10: il commento alla puntata 6

Il commento alla puntata 6 di Grey’s Anatomy 10.

0 condivisioni 0 commenti

Questo articolo contiene spoiler sulla puntata 6 della stagione 10 di Grey’s Anatomy.

 

Sono successe molte cose in questa puntata di Grey’s Anatomy, ma diciamo che il filo conduttore è sempre uno: spostare l’asticella dei propri obiettivi sempre un po’ più avanti, cercando a volte di raggiungere quasi l’impossibile. C’è chi ci riesce, c’è chi no.

Derek prova un’operazione complicatissima perché è quello che vuole il suo coraggioso paziente. Jo le studia tutte per aiutare un dolorante Webber. Murphy tenta di conquistare Arizona. Karev si incontra e si scontra con un padre che continua a deluderlo.

Ma il vero punto focale sono loro due: Cristina e Meredith. Per l’intera puntata non sappiamo cosa stia succedendo fra loro, anzi ci sembra molto strano che dopo quello che è successo la settimana prima non si siano ancora confrontate. Ma poi verso la fine arriva la stoccata finale. Ci chiedevamo come avrebbe reagito Meredith? Per niente bene. Per la prima volta affronta una decisione importante come la scelta di un progetto per la ricerca fondi senza consultare Cristina. Perché?

“Ci sono sempre stata per te, qualsiasi cosa ti servisse. E ora… sono io che ho bisogno di te e tu dovresti darmi una mano. […] Ma tu non hai tempo per le persone che vogliono cose che tu non vuoi.”

Ora l’attacco si è ribaltato e rivediamo negli occhi di Cristina lo sguardo stupito che avevamo visto la settimana scorsa in Meredith: si stanno metaforicamente gridando addosso ciò che pensano l’una dell’altra come se fino ad oggi non avessero avuto modo di accorgersene. Ma ora che le carte sono tutte in tavola, chi avrà la meglio? Metteranno da parte il proprio orgoglio per ricucire lo strappo o no?

La voce fuori campo di Derek mette i brividi: “Ogni connessione è fondamentale. E quando una si rompe, solitamente significa che qualche danno è stato fatto.”

Siamo giunti alla fine? La connessione fra Meredith e Cristina si è rotta irreparabilmente?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.