Stai leggendo: Alessandro Magno non era certo un mammone!

Letto: {{progress}}

Alessandro Magno non era certo un mammone!

Man up continua a “salvare” i mammoni

0 condivisioni 0 commenti

All'età di vent'anni Alessandro il Macedone fu acclamato re dai suoi soldati. In pochi anni sarebbe diventato uno dei più grandi conquistatori di sempre. Non a caso ce lo ricordiamo tutti come Alessandro Magno.

Alla stessa età, Rimbaud componeva poesie e Raffaello Sanzio era un pittore già affermato. Gli esempi nel passato si ripetono, e meno male perché la mortalità era molto alta e bisognava andare di fretta, se volevi la tua fetta di storia.

Senza andare troppo aldilà del tempo, nonni e papà sono usciti di casa molto presto mentre adesso…

I mammoni sembrano moltiplicarsi e se il fenomeno un tempo sembrava molto italiano, oggi si estende un po’ in tutto il mondo occidentale perfino nell’insospettabile Germania e in Giappone.

La crisi crea timore e genera insicurezza e chi si trova al calduccio, non ha certo voglia di mettere la testa fuori dal nido.

È necessario un po’ di coraggio e la voglia di pensare in grande: forse non siete destinati a dipingere un’altra Scuola di Atene o a sconfiggere il re dei Persiani ma chi può dirlo, e poi tra i grandi della storia ci sono tanti geni tardivi.

Vediamo se ce ne sono in “Man Up – Uomini alla riscossa”, ogni venerdì alle 22.45 su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.