Stai leggendo: Derek: dov’era rimasto alla fine della stagione 9?

Prossimo articolo: Law & Order: in arrivo un episodio sullo scandalo Weinstein

Letto: {{progress}}

Derek: dov’era rimasto alla fine della stagione 9?

Il punto della situazione su Derek Shepherd.

0 condivisioni 0 commenti

La corsa disperata di Derek (Patrick Dempsey) e il suo viso teso e impaurito riassumono bene tutta la sua posizione nell’ultima puntata della stagione 9 di “Grey’s Anatomy”.  

In questo episodio, Derek vive in simbiosi con Cristina per stare accanto a Meredith. Ormai ha capito che dovrà per sempre “competere” con la Yang per il cuore della moglie. Perché Meredith è “la persona” di entrambi.

Derek corre con Cristina, disperato, per arrivare al capezzale della moglie.

Derek aspetta con Cristina, teso, che la Bailey finisca di operare Meredith.

Derek tira un sospiro di sollievo con Cristina, quando scopre che Meredith è viva.

C’è solo una cosa che Derek non riesce a condividere davvero con Cristina. La felicità per il figlio appena nato. E infatti è emblematico che lei sia presente in tutti i momenti importanti, tranne che alla nascita perché stava compiendo un miracolo in sala operatoria accanto a Webber.

Per l’ennesima volta, Derek dimostra di essere un uomo fermo, deciso, capace di stare accanto alla donna che ama. Magari per un attimo si fa prendere dall’impulsività e agisce come un marito invece che come un dottore, ma poi la ragione prende il sopravvento.

Cosa avrà previsto per lui Shonda? Per scoprirlo, appuntamento a stasera, per le prime 2 puntate della decima stagione di “Grey’s Anatomy”, in prima assoluta su FoxLife (canale 113 di Sky).

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.