Stai leggendo: Pausa pranzo - Più luminosità al viso

Prossimo articolo: Intervista esclusiva a Cristiana Dell'Anna, Patrizia in Gomorra 3

Letto: {{progress}}

Pausa pranzo - Più luminosità al viso

Missione: Fare risaltare la luminosità naturale del viso. Un make up completo realizzabile in 22 minuti.

0 condivisioni 0 commenti


Paola, 33 anni lavora nell’azienda Philips di Monza. Giovane mamma sempre di corsa, impegnata tra famiglia e lavoro, non ha più molto tempo per sé.


Missione: Fare risaltare la luminosità naturale del viso


Un make up completo realizzabile in 22 minuti




Trucco base 7 minuti


Per creare la base di Paola, Giorgio idrata la sua pelle con una crema idratante multifunzione e utilizza una base viso pre trucco uniformante e levigante dalla tonalità verde per neutralizzare i rossori del viso.  


Sugli occhi applica il primer per facilitare la stesura e il fissaggio dell’ombretto.
Successivamente applica il fondotinta che viene steso con pennellate sul viso, perché deve fondersi perfettamente con il colore della pelle della giovane mamma.


Per neutralizzare le occhiaie, Giorgio utilizza un correttore in stick, picchiettandolo con il polpastrello, e un illuminatore per illuminare il viso sotto gli occhi, attorno al naso e attorno alle labbra.


Come fissante Giorgio applica una cipria cotta, stemperandola prima sulla mano e stendendola sul viso con movimenti circolari. Fondamentale per dare luminosità al viso è il blush, Giorgio sceglie un fard rosa cotto per un effetto luminoso e un fard compatto dall’effetto matt completamente opaco, perfetto per creare le ombreggiature naturali, che applica con un pennello obliquo con un movimento a 3.




Make up occhi in 9 minuti


Per la struttura del make up occhi, Giorgio sceglie un ombretto cotto, da utilizzare sia con l’applicatore bagnato che asciutto, applicandolo con piccoli semicerchi tra palpebra mobile e palpebra fissa. Il colore diventa così più saturo, intenso e luminoso. Sceglie invece un colore più chiaro per illuminare l’arcata sopraccigliare.
Per sottolineare lo sguardo Giorgio utilizza una matita occhi lunga durata dal color tortora, e un eyeliner nero, creando una coda alla fine dell’occhio. Per intensificare lo sguardo applica sulle ciglia un mascara extra black.


 


Make up labbra in 2 minuti.


Per valorizzare le labbra di Paola, Giorgio sceglie un rossetto volumizzante dal color arancio che stende con il polpastrello partendo dal centro delle labbra e un gloss dal colore rosato per dare luminosità.


 


Dettaglio finale: le unghie in 4 minuti


Come ultimo dettaglio Giorgio applica due smalti per unghie brillanti, uno dal colore naturale e uno dal colore corallo.


 


TIPS: per dare un effetto di maggiore luminosità Giorgio crea una Nail Accent, utilizzando un colore di smalto identico al rossetto solo per l’anulare.


Tutti i passaggi realizzati da Giorgio, sono stati poi ripetuti da Paola che ha così potuto imparare un modo semplice e veloce per creare il make up giusto per lei.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.