Stai leggendo: #SaveTheTable - Classicità: per la cena con la suocera!

Prossimo articolo: Pink Different, la quinta puntata: la guest star è Chiara Galiazzo!

Letto: {{progress}}

#SaveTheTable - Classicità: per la cena con la suocera!

Nella preparazione dei Ravioli del plin alla milanese il suggerimento è quello di lasciare il mestolo fra pentola e coperchio per cuocere a vapore evitando che i cibi si secchino, rischio che corrono spesso i soffritti articolati come questo. Parol

0 condivisioni 0 commenti

La pasta fatta in casa fa sempre gola, soprattutto se il ripieno è quello proposto dallo chef Antonino Cannavacciuolo che fra una ricetta e l’altra ci regala qualche tip di cucina.



Nella preparazione dei Ravioli del plin alla milanese il suggerimento è quello di lasciare il mestolo fra pentola e coperchio per cuocere a vapore evitando che i cibi si secchino, rischio che corrono spesso i soffritti articolati come questo. Parola di Antonino Cannavacciuolo!



Per la Mise en place di questa ricetta, le amiche di The Taste For Food – autrici di #SaveTheTable, la rubrica fotografica di Fox Life ideata per apparecchiare le ricette di Cucine da Incubo preparate dallo chef Cannavacciuolo – hanno allestito con una tavola elegante dove bianco e argento si alternano tra posate, caraffe e scodelle.


1. Impiattare i ravioli in una ciotolina piuttosto ampia, altrimenti utilizzate un normale piatto fondo.


2. Il sottopiatto, anche se di piccole dimensione, è in argento dunque è consigliabile porre sempre un piattino al di sotto delle scodelle.


3. La disposizione delle posate: assolutamente coltello alla destra del piatto con la lama rivolta verso la pietanza, alla sua destra il cucchiaio. Sulla sinistra vanno posizionate le forchette, mai più di tre, e si utilizzeranno nell’ordine dall’esterna all’interna. Per la frutta? La forchettina, al di sopra del piatto con l’impugnatura verso sinistra, il coltello subito sopra con impugnatura a destra e lama rivolta al piatto.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.