Stai leggendo: Army Wives – Ritorno alla base

Letto: {{progress}}

Army Wives – Ritorno alla base

Su FOXlife arriva in prima visione la seconda stagione della serie che ci aveva lasciati con il fiato sospeso…

0 condivisioni 0 commenti




Su FOXlife arriva in prima visione la seconda stagione della serie che ci aveva lasciati con il fiato sospeso…


“Alla faccia del cliffhanger”: ecco cosa ho pensato di fronte al primo finale di stagione di Army Wives. Va bene chiudere una stagione con un forte punto interrogativo che costringa i telespettatori ad attendere con ansia i nuovi episodi… Ma qui una mossa tanto audace era inaspettata, trattandosi di un drama incentrato sui sentimenti, e non certo di una serie a base di azione come 24, per citarne una. Eppure, il cliffhanger “ci stava tutto”: nel clima di paura che attanaglia l’America, soprattutto quella direttamente legata alla guerra in Iraq e in Afghanistan dopo l’11 settembre, il timore di un attentato si inseriva alla perfezione nel contesto.


E permetteva agli autori della serie tratta dal libro di Tanya Biank di permettersi un lusso che poche altre serie hanno potuto permettersi: far addirittura esplodere una bomba alla presenza di gran parte dei protagonisti… senza mostrarci l’esito della detonazione. Non sappiamo chi è rimasto ucciso o ferito, né quali danni siano stati causati dall’esplosione. Sappiamo solo che i protagonisti erano quasi tutti lì, e che una bomba è esplosa…


Ecco perché non possiamo che essere lieti di poter finalmente assistere al seguito di quella sequenza ad alta tensione. Un seguito che vedremo in prima tv italiana, a brevissima distanza dalla trasmissione Usa (dove il finale della seconda stagione è appena stato mandato in onda, il 2 novembre) su FOXlife dal 6 novembre, ogni giovedì alle 21.00.


E dopo la bomba possiamo aspettarci azioni, drammi, separazioni e nuovi amori. Perché la bomba che esplode alla fine della prima stagione ha il compito anche simbolico (oltre che “reale”) di spazzare via tutto, ricostruendo i confini, i rapporti, le scelte, le aspirazioni. Ci saranno matrimoni corrosi dalle gelosia e matrimoni rafforzati dal pensiero di potersi perdere. Ma soprattutto, ci saranno ancora loro: le protagoniste di una serie che parla di sentimenti… con sentimento, ma mai seguendo le regole della retorica. Protagoniste perfette per i loro ruoli. Protagoniste di cui non ho alcuna intenzione di ricordarvi i nomi perché dobbiamo ancora scoprire insieme chi di loro se la caverà dopo l’esplosione… Non siete curiosi anche voi?


Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.