Stai leggendo: Private Practice – In arrivo il musical?

Prossimo articolo: Elisabeth Moss difende la sua Scientology

Letto: {{progress}}

Private Practice – In arrivo il musical?

Mentre su FoxLife è appena stato trasmesso il finale di stagione, dagli Usa arrivano voci su un episodio musical…

0 condivisioni 0 commenti

Mentre su FoxLife è appena stato trasmesso il finale di stagione, dagli Usa arrivano voci su un episodio musical…

La quinta stagione di Private Practice si è conclusa giovedì su FoxLife (niente paura: se l’avete perso, dal 23 agosto partono le repliche degli episodi della stagione 5) e già dagli Usa arrivano gustose novità sul prossimo ciclo di episodi. Secondo l’esclusiva di Tv Guide, infatti, dopo l’episodio musical di Grey’s Anatomy Shonda Rhimes avrebbe deciso di seguire le orme dello spettacolo musicale anche per lo spin-off.

Come ricorderete, la protagonista Kate Walsh ha annunciato che alla fine del prossimo ciclo di episodi lascerà il ruolo della dottoressa Addison Montgomery, cosa che ha spinto lo staff degli autori guidati dalla Rhimes a concentrarsi per rendere speciale ogni episodio della nuova stagione. Sempre per la Rhimes, in caso di un episodio musicale sarebbe magnifico vedere sul set il ritorno di Audra McDonald (Naomi, foto), attrice premiata a Broadway con un Tony Award.

Inoltre, Taye Diggs (Sam), Amy Brenneman (Violet) e Paul Adelstein (Cooper) se la caverebbero molto bene dal punto di vista musicale, mentre Kate Walsh canticchia ma non vuole essere coinvolta nelle performances musicali dell’episodio, almeno stando a quanto ha detto finora la Rhimes.

Addison o non Addison, quindi? Sicuramente non Addison in caso di una stagione successiva a quella che arriverà negli Usa col debutto della stagione 6. Ma, a quanto pare, ci sarà un “non Addison” anche nell’episodio musical. Salvo cambiamenti dovuti alle grandi doti persuasive di Shonda Rhimes, che sia in Grey’s Anatomy che in Private Practice finora è riuscita sempre ad ottenere tutto ciò che voleva dai suoi attori..

6 agosto 2012

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.