Stai leggendo: Private Practice – Amelia entra nel cast (e arriva il crossover con Grey’s Anatomy)

Letto: {{progress}}

Private Practice – Amelia entra nel cast (e arriva il crossover con Grey’s Anatomy)

La sorellina di Derek promossa a pieni voti: il suo personaggio, interpretato da Caterina Scorsone, diventa un personaggio regolare

0 condivisioni 0 commenti

La sorellina di Derek promossa a pieni voti: il suo personaggio, interpretato da Caterina Scorsone, diventa un personaggio regolare

Dopo lo scioccante finale di stagione, mentre l’America attende con ansia i nuovi episodi – le cui riprese sono iniziate in questi giorni – dal set di Private Practice arrivano notizie sul cast. Caterina Scorsone, ex protagonista di Missing, ha fatto la sua comparsa sul set nei panni di Amelia, la sorellina di Derek Shepherd (Grey’s Anatomy), che si dà il caso sia anche un brillante chirurgo. Ebbene: i vertici di ABC hanno deciso che il personaggio di Amelia, ex ragazzina ribelle che ha messo la testa a posto, funziona. Così la Scorsone è stata promossa a series regular, entrando ufficialmente nel cast.

L’attrice ha dichiarato di essere entusiasta di questo ingresso nel cast perché il set di Private Practice è “pieno di persone generose, gentili e fantastiche in ogni senso”. Grande entusiasmo, insomma, per l’interprete di un personaggio che la Scorsone ha definito “molto complesso, capace di suscitare tante emozioni in chi la circonda. Adorabile ed insopportabile al tempo stesso”. E il piatto forte di questa conferma, naturalmente, viene dalla possibilità di nuovi crossover con Grey’s Anatomy, visto il legame fra Derek e Amelia. Shonda Rhimes ha dichiarato di essere già al lavoro, insieme al team dei suoi autori, sull’idea di una riunione famigliare fra Amelia e Derek.

Ma anche mamma Shepherd (Tyne Daly) sarebbe la benvenuta: la Rhimes non vede l’ora di scoprire cosa potrebbe succedere mettendo i tre nella stessa stanza. E sembra che esplorerà questa idea per la prossima stagione. Con la volontà, a quanto pare, di approfondire la tragica morte del padre dei due medici, ucciso sotto i loro occhi parecchi anni prima…

23 luglio 2010

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.