Stai leggendo: Grey’s Anatomy – Hillary Clinton fra i fans della serie

Prossimo articolo: Game of Thrones: Kit Harington e l'esilarante imitazione del drago

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy – Hillary Clinton fra i fans della serie

Il Segretario di Stato americano confessa in un’intervista di non perdersi una puntata della serie di Shonda Rhimes

0 condivisioni 0 commenti


Il Segretario di Stato americano confessa in un’intervista di non perdersi una puntata della serie di Shonda Rhimes Il Presidente Obama (nella foto, con Hillary Clinton) ha dichiarato più volte che la sua serie tv preferita è The Wire. Gusti ineccepibili, direi: The Wire è un capolavoro. Ma anche Grey’s Anatomy, in campo medical, ha il suo bravo perché. Non finisco mai di ripetere come questa ottava stagione stia riportando la serie di Shonda Rhimes ai fasti del debutto, anche grazie a puntatone come questa (parte 1) e questa (parte 2), né di come le vicende dei medici e dei pazienti del Seattle Grace Mercy West siano puntuale occasione di riflessione per noi telespettatori.


Ed ora mi viene in aiuto nientemeno che Hillary Clinton, ex first lady attualmente impegnata a ricoprire il ruolo di Segretario di Stato. Ex moglie nell’occhio del ciclone per lo scandalo sessuale che aveva travolto il marito Bill Clinton (anche voi correte con la mente a The Good Wife? Scommetterei che gli autori si sono parzialmente ispirati a lei, per il personaggio di Alicia). Ma soprattutto, ed è questo che ci interessa in questa sede, grande fan di Grey’s Anatomy. Hillary Clinton si occupa di delicati affari di Stato tutti i giorni… e per rilassarsi si accomoda sul suo divano per guardare gli episodi della serie in cui Meredith Grey, Derek Shepherd, Miranda Bailey, Cristina Yang, Owen Hunt e tutti gli altri lottano contro il tempo per salvare la vita dei loro pazienti. E per cercare di tenere insieme i pezzi della loro, di vita.


La signora Clinton ha dichiarato in una lunga intervista rilasciata a Harper’s Bazar di apprezzare la serie per le sfide che pone ogni volta ai personaggi, citando l’episodio in cui i chirurghi si trovano a dover estrarre una bomba dal corpo di un uomo. Lo ricorderete sicuramente anche voi, così come ricorderete l’incursione armata che chiude la sesta stagione, o l’incidente di George, o quello di Callie e Arizona, o tanti altri momenti che in questi anni ci hanno accompagnati. E hanno messo i chirurghi di Seattle nelle situazioni impossibili che la signora Clinton tanto ama.


Io non dubito, però, che siano anche i dettagli a fare la differenza, per chi segue Grey’s Anatomy. Interventi o questioni personali meno “epiche”, in ogni episodio riescono in qualche modo a raggiungere quella dimensione di universalità che per me rappresenta il vero segreto del successo della serie. Immagino che sarebbe d’accordo anche Hillary Clinton, che ha dichiarato di guardare la tv ogni volta che può e di seguire regolarmente anche la versione Usa di Ballando con le stelle insieme alla madre novantunenne (grande fan del programma). Come dire: tutto il mondo è paese…

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.