Stai leggendo: Finché morte non ci separi?

Prossimo articolo: Outlander: buon compleanno Claire!

Letto: {{progress}}

Finché morte non ci separi?

Su Fox arriva in prima visione assoluta la sitcom che racconta gioie e dolori del matrimonio

0 condivisioni 0 commenti

Quando hanno pensato di creare una sitcom che parlasse del matrimonio, prendendone in giro i luoghi comuni e mostrando con ironia le piccole e grandi difficoltà quotidiane del vivere insieme, Cathy Yuspa (What Women Want) e Josh Goldsmith (King of Queens), marito e moglie che lavorano in coppia da parecchi anni, hanno avuto la migliore delle idee. Ovvero: mettere a confronto una coppia di innamoratissimi sposini novelli con una “navigata” coppia sposata da quasi 25 anni.


È questa l’idea vincente alla base di Til Death - Per tutta la vita, in prima visione italiana su FOX dall’11 giugno. Ma di idee buone che riguardano questa sitcom, che negli Usa piace molto, ce ne sono anche altre. Come l’idea di scritturare Brad Garrett (indimenticabile e pluripremiato fratello del protagonista in Tutti amano Raymond) per il ruolo del marito “navigato” e Joely Fisher (che aveva già dato prova delle sue doti comiche in Ellen) per quello della sua mogliettina, una donna con un certo caratterino che dà del filo da torcere a suo marito da quasi un quarto di secolo.


I coniugi Stark stanno infatti per festeggiare le nozze d’argento, quando nella casa accanto alla loro si trasferisce una coppietta di novelli sposi: Steph (Kat Foster, Law & Order) e Jeff Woodcock (Eddie Kaye Thomas, American Dad!). Quale migliore occasione per far scoprire ai giovani Woodcock quale destino li attende? E quale migliore occasione, per la giovane coppia, di cercare di contagiare con il loro entusiasmo la “vecchia” coppia formata dai nuovi vicini?


Potete già immaginarvelo: le occasioni per divertirsi non mancheranno. Soprattutto grazie al talento comico dei protagonisti, ai dialoghi garbati ma sempre taglienti – in cui molti di noi potranno rispecchiarsi (il matrimonio, si sa, è uno di quei temi universali che ci conducono con facilità verso il processo di immedesimazione) – e ad uno stile che rende omaggio alla commedia old style adattata al gusto contemporaneo.


Prodotta dallo stesso Garrett e trasmessa negli Usa da Fox (sul sito ufficiale si possono scaricare simpatiche icone e wallpapers con i protagonisti della serie), ’Til Death (ovvero: finché morte non vi separi) vi conquisterà con una formula che non passa mai di moda: raccontare con toni leggeri le “grandi verità” sulle relazioni umane.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.