FOX

Natalie Portman dà il via alla corsa agli Oscar con la sua Jackie

di -

Dopo il passaggio a Venezia 73, l'attrice Natalie Portman apre ufficialmente l'Oscar Buzz grazie alla sua applauditissima performance in Jackie di Pablo Larraín.

Natalie Portman è Jackie

103 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

L'abbiamo vista radiosa sul red carpet veneziano della prima mondiale di Jackie, biopic diretto dal regista Pablo Larraín e dedicato alla più celebre first lady che abbia mai abitato la Casa Bianca. Natalie Portman ha ben di che essere soddisfatta: a pochi giorni dal suo ritorno in pompa magna in Laguna (e dall'annuncio della seconda gravidanza!) viene già considerata una delle nomination sicure per la categoria Miglior Attrice Protagonista agli Oscar 2017. 

Come mai tanta sicurezza in quella che, assieme alle ottime critiche per il film d'apertura La La Land, sembra la prima fiammata di Oscar Buzz (il chiacchiericcio che anticipa e pronostica l'andamento delle nomination agli Academy Awards)? Due indirizzi fanno quasi una prova certa.

Natalie Portman incinta e in corsa per l'Oscar con JackieGettyImages
Una Natalie Portman raggiante sul red carpet veneziano

Il primo indirizzo è il responso più che positivo che la performance dell'attrice ha ottenuto all'indomani della presentazione alla stampa internazionale del film a Venezia 73. La sua carismatica ma misurata interpretazione di Jacqueline Kennedy nelle drammatiche ore dopo l'attentato al marito e presidente degli Stati Uniti ha rubato la scena persino al regista del film Pablo Larraín, il talentuoso cineasta cileno amatissimo nel circuito festivaliero e al suo debutto internazionale in lingua inglese. In molti hanno parlato di una delle migliori performance di sempre di Natalie Portman e quasi tutti hanno concordato nel definirla la migliore degli ultimi anni.

D'altronde tra i produttori del film figura anche un certo Darren Aronofsky, grazie a cui Natalie Portman strappò la sua prima statuetta per il ruolo della ballerina tormentata di Black Swan. Quella volta ritirò il premio con il pancione in bella vista e ora pare che si stia preparando un bis.

Jackie potrebbe valere il secondo Oscar a Natalie PortmanFox Searchlight
Natalie Portman interpreta Jackie al funerale del marito

A crederci (e a fornire il secondo, importante indizio) è Fox Searchlight, che all'indomani del passaggio del film al Toronto International Film Festival (TIFF) ne ha prontamente acquisito i diritti di distribuzione sul mercato statunitense. È già stato annunciato che la pellicola verrà distribuita a partire dal 9 dicembre 2016, una data perfetta per accaparrarsi l'attenzione dei membri dell'Academy Awards, in vista delle votazioni per le nomination, che si svolgono qualche settimana più tardi. 

Voci di corridoio sostengono che questa mossa sia anche dovuta anche al crescere della controversia riguardante l'altro film su cui la casa distributrice puntava per la corsa agli Oscar, The Birth of a Nation, trionfatore al Sundance di quest'anno. Anche al suo passaggio al TIFF infatti il regista e attore Nate Parker è stato subissato di domande circa il processo per stupro che ha affrontato in passato. 

Ad essere interessati a Jackie erano anche altri nomi importanti come Netflix e Amazon, ma l'alto prezzo richiesto per i diritti di distribuzione e il notevole livello di autorialità del biopic sui generis di Pablo Larraín hanno scoraggiato i contendenti, preoccupati di non riuscire a staccare il numero di biglietti necessari per rientrare dall'investimento.

Oltre a Natalie Portman, nel cast di Jackie figurano anche Peter Sarsgaard nel ruolo di Robert Kennedy, Greta GerwigBilly Crudup. Noah Oppenheimer ha scritto la sceneggiatura del film, che non ha ancora una data d'uscita stabilita per l'Italia.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.