FoxLife  

[Spoiler!]

Outlander 2: cosa ci aspetta nel finale di stagione?

di -

Claire e Jamie riusciranno a impedire la battaglia di Culloden? Quale sarà il loro destino? Ecco che cosa ci aspetta nell'atteso finale di stagione di Outlander 2!

57 condivisioni 9 commenti 4 stelle

Share

Droughtlander is coming (per citare George R. R. Martin, grande appassionato della serie). I fan USA stanno già facendo i conti con l'astinenza da Outlander, mentre a quelli italiani mancano ancora alcuni episodi prima del finale della stagione 2, che sarà trasmesso in prima assoluta su FoxLife giovedì 25 agosto 2016.

Dopo inizierà l'attesa per il terzo ciclo di storie tratte dai libri di Diana Gabaldon e - gli appassionati delle vicende di Claire e Jamie si preparino - sarà durissima ed estenuante.

Sì, perché i fatti shockanti che hanno chiuso la prima stagione sono niente in confronto a quelli che concluderanno la seconda.

I 90 minuti dell'episodio 13 - L'Amuleto d'Ambra - metteranno infatti sul piatto della bilancia una serie di eventi che incideranno profondamente sull'equilibrio (precario) delle esistenze dei due protagonisti.

Claire e Jamie in OutlanderHDSTARZ
Claire e Jamie in una scena di Outlander 2

Attenzione! Possibili spoiler!

Benché abbia fatto da filo conduttore all'intera stagione, la battaglia di Culloden resterà sullo sfondo, ma nonostante ciò i colpi di scena non mancheranno.

La serie mostrerà un inatteso salto temporale e introdurrà due nuovi personaggi: Brianna Randall (Sophie Skelton) e Roger Wakefield (Richard Rankin). La prima, in realtà, è già comparsa all'inizio di stagione, seppure in una versione più giovane. Si tratta infatti della figlia di Claire e Jamie, cresciuta in America da Frank (Tobias Menzies). La new entry maschile, invece, è il figlio adottivo del reverendo Wakefield ed è legato ai protagonisti "alla maniera di Outlander".

L'Amuleto d'Ambra, inoltre, svelerà il destino di Claire, mentre offrirà solo una parziale risposta riguardo alla sorte di Jamie.

E proprio su questa situazione si innesterà la trama della terza stagione, ispirata al romanzo Voyager.

Claire in OutlanderHDSTARZ
Caitriona Balfe nei panni di Claire Randall in Outlander 2

Comunque andrà, i fan dei libri di Diana Gabaldon e quelli della serie TV possono stare tranquilli. In un'intervista esclusiva a Entertainment Online (che però vi sconsigliamo di leggere, se non volete spoiler), il produttore esecutivo di Outlander, Maril Davis, a proposito nel nuovo arco narrativo ha detto:

Siamo davvero entusiasti di Voyager [il romanzo che ispirerà la stagione 3, n.d.r.]. [...] Per noi è come un ritorno a casa. La struttura degli eventi è molto più lineare: vediamo che cosa sono e quali sono i conflitti e i momenti drammatici. Fino adesso, sono davvero molto soddisfatto di come si sta sviluppando la storia.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.